Condividi

Sembra infatti che l’ipotesi di un clima più caldo di 2-4 gradi rispetto alla media per i mesi di luglio e agosto trovi sempre più conferme. La media delle temperature è fatta su base trentennale e ciò fa rendere conto dell’aumento consistente dei valori.

Dopo un avvio mite di luglio avremo a che fare con un’Italia bollente da nord a sud per tutto il periodo estivo. Un caldo anomalo avvolgerà l’Italia con varie ondate molto lunghe. Più di 2 gradi di media in tutta Italia, con picchi di 3 al NordOvest, sulla Toscana, sul Gargano e in Sardegna. Avremo quindi molti in giorni in cui le temperature da Nord a Sud non scenderanno sotto i 34 gradi. Questi periodi dovrebbero essere: a metà luglio, a cavallo di fine luglio ed inizio agosto, il periodo centrale di agosto e poi anche settembre dovrebbe iniziare con temperature molto elevate. Anche per le precipitazioni sarà un’estate problematica: avremo lunghi periodi senza piogge.

Luglio 2017: previsioni fino all’8 luglio

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteVIDEO: LADRI RAPINANO FARMACIA.
Prossimo articoloSurimi: 5 buoni motivi per non mangiarlo