Proposta: “via la casa popolare a chi ha un familiare che commette un reato”

Ma il consigliere Paolo Ghezzi (lista Futura) non ci sta e dice: “Fugatti capovolge un pilastro della civiltà giuridica: da oggi in Trentino la responsabilità penale non sarà più personale, ma diventa familiare. Quando la Corte Costituzionale gli boccerà il provvedimento, se la prenderà con i giudici rossi… Insomma, è solo propaganda”. (tgcom24)

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche