Condividi

SOS1307262Roma, 14 settembre 2013 – Blitz dei carabinieri per la lotta alla prostituzione sulle strade di Ostia. Il fenomeno, cresciuto a dismisura negli orari serali sui viali della pineta di Castelfusano e sul lungomare, è motivo di disappunto per operatori turistici e ristoratori. Così, anche per restituire decoro alla cittadina, sono stati avviati servizi finalizzati al contrasto di quelle presenze indiscrete. Hanno, però, le armi spuntate le forze dell’ordine nella lotta alle lucciole che sempre più numerose si offrono sul mercato del sesso all’aperto. L’ordinanza antiprostituzione emanata dall’ex sindaco Gianni Alemanno è decaduta e non è stata finora rinnovata da Ignazio Marino. Così gli operatori della pubblica sicurezza devono limitarsi ad applicare le sanzioni previste dalle leggi nazionali: controllo dei documenti sul posto e, nel caso la passeggiatrice non sia colta nell’atto (nel qual caso scatterebbe il reato penale di atti osceni in luogo pubblico), somministrazione di una multa di 92 euro.

Nessuna sanzione, poi, è prevista per l’automobilista che si avvicina alle prostitute per trattare la prestazione: il 26 luglio la Corte di Cassazione ha detto stop a quel genere di multe. Gli alti magistrati, infatti, hanno dichiarato illegittima la norma contenuta nel “pacchetto sicurezza” che affidava ai sindaci il potere sanzionatorio con contravvenzioni che oscillavano tra i 500 e i 250 euro.

Il monitoraggio avviato dai carabinieri a Ostia, in ogni caso, ha prodotto alla prima uscita il controllo di dieci donne, tutte di nazionalità romena, intercettate dai militari ai bordi di via del Lido di Castelporziano, lungomare Lutazio Catulo e via Litoranea. Ciascuna delle prostitute è stata multata per adescamento: dovranno pagare 92 euro. Per una di loro si è reso necessario l’accompagnamento in caserma per la verifica del documento prodotto, ovvero la fotocopia di una patente romena.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedentePisa-Londra costretto ad atterraggio d'emergenza, volatile nel motore
Prossimo articoloUsura, un arresto a San Benedetto Tronto