Pubblica un annuncio per vendere la sua auto, ma viene truffato per 25mila euro

Voleva solo vendere la sua auto, si è ritrovato con la macchina ancora in garage e 25mila euro in meno. È successo ad un signore friulano di 65 anni che il giorno di Pasqua è stato truffato da quello che credeva fosse un potenziale acquirente. I fatti: dopo aver pubblicato un annuncio per vendere l’auto, sabato 31 marzo il 65enne si è incontrato con un compratore che aveva risposto all’annuncio per discutere dell’affare.

L’acquirente ha però mostrato interesse anche per il prezioso orologio che il 65enne portava al polso. Il giorno successivo, quando si sono rivisti a Manzano, per concludere la trattativa, l’acquirente è riuscito a farsi consegnare l’orologio e alcuni braccialetti, con la scusa di farli stimare.

Si è allontanato lasciando la vittima con la propria moglie e la figlia, a garanzia del suo ritorno, riporta Today. Ma si trattava solo di una messinscena per rendere il piano più credibile.

Successivamente il truffatore ha infatti invitato il 65enne a raggiungerlo a Udine per chiudere l’affare. Una volta giunti a destinazione, la donna e la figlia sono scese rapidamente dall’automobile del truffato, per infilarsi in un’altra vettura che le stava aspettando. Solo in quel momento l’uomo ha capito di essere stato raggirato, e ha chiamato la Polizia che ora cerca di far luce sulla vicenda.