Condividi

Lo scopo principale di questa operazione è di eliminare gli acari della polvere.

Gli acari della polvere sono dei parassiti, dalle dimensioni piccolissime (200-300 µm – cioè circa 1/4 di millimetro) che si annidano in posti in cui è facile trovare il loro cibo preferito.

Vanno eliminati in quanto sono una delle principali cause di allergie.
L’allergenicità prodotta dagli acari è dovuta soprattutto alle loro feci, che vengono inalate dalle persone, provocando i caratteristici sintomi: respirazione difficoltosa, tosse, sibili, che compaiono, in genere, di notte.

Gli acari si nutrono principalmente di scaglie di pelle umana… e i posti migliori in cui possono trovarle sono proprio il materasso e il cuscino.

Passiamo infatti la media di 8 ore al giorno sul materasso. 1/3 della giornata.
Come dire che 4 mesi all’anno li passiamo dormendo!

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteSclerosi multipla addio? Arriva un farmaco miracoloso: “E’ la prima cura efficace”
Prossimo articoloACCADRA' IL 6 GIUGNO: IL MACABRO ANNUNCIO