Condividi

Nadia Toffa, il mistero: quale male la ha colpita? Il dubbio del papà de Le Iene

E dopo che il peggio è passato, in tanti iniziano a farsi questa domanda

Dopo il Sabato caratterizzato dall’ansia per l’inviata delle Iene Nadia Toffa, sono arrivate definitivamente le buone notizie.

Quella che tutti aspettavano: non è più in pericolo di vita.

 

 

Lo hanno detto chiaramente, dopo le prime indiscrezioni trapelate nelle scorse ore dai famigliari, anche i medici.

Gli aggiornamenti medici ne hanno dato conferma. Poi ci ha pensato anche la stessa Toffa e poi anche i suoi amici e colleghi delle Iene, con un Nicola Savino visibilmente commosso.

Non si sono risparmiati messaggi Facebook e Twitter. L’Italia che tira un sospiro di sollievo, insomma.

Per sicurezza, però, la conduttrice continuerà ad essere osservata nelle prossime ore. Per adesso quindi rimane ricoverata in rianimazione neurochirurgica al San Raffaele di Milano

Prossimamente verrà sottoposta anche ad una ulteriore serie di esami e test per capire l’origine del malore che la ha colpita in un albergo a Trieste.

 

E su cosa le sia accaduto, di fatto, si è creato un piccolo giallo, come riporta LiberoQuotidiano

“Non si è capito esattamente che problema abbia avuto Nadia, sta facendo accertamenti in ospedale ma l’abbiamo sentita. È vigile, presente e come sempre simpatica. Stasera andiamo in onda e la puntata la dedichiamo a lei”.

Che cosa ha procurato il malore di Nadia?

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteNadia Toffa, il dubbio sulla foto dall'ospedale: perché ha lo smalto?
Prossimo articoloBimba soffocata da una caramella: salvata dal carabiniere al telefono