“Se questa donna vi chiede l’amicizia su Facebook, chiamate la polizia”

Una richiesta di amicizia su Facebook, due chiacchiere online, un rapporto che nasce e cresce. Così una truffatrice è riuscita a farsi inviare da un 43enne circa 230mila euro: “Fate attenzione”

L’ipotesi degli inquirenti è che si tratti di una vera e propria rete di truffatori online.

Una richiesta di amicizia su Facebook, due chiacchiere online, un rapporto che nasce e cresce.

Così una truffatrice è riuscita a farsi inviare da un 43enne di Manchester circa 230mila euro.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche