Condividi

Occhio alle partenze: tra qualche giorno scatteranno una serie di controlli sulla rete autostradale sulle gomme dei veicoli.

La polizia stradale infatti lancerà l’operazione “Vacanze sicure” che prevede almeno 10mila controlli a partire dal 20 aprile fino al 5 giugno.

Di fatto sulle strade statali e provinciali alcune pattuglie fermeranno gli automobilisti con un obiettivo chiaro: il controllo delle gomme. “Le infrazioni più comuni statisticamente nel corso degli anni – spiega una nota della polizia – sono le gomme lisce, danneggiate, non rispondenti alla carta di circolazione o non omologate. E quello sotto-gonfiate, cioè con una pressione inferiore a quella prevista e sicura”.

L’operazione dei controlli scatterà in Emilia Romagna, Trentino Alto Adige, Sicilia, Calabria, Sardegna e Puglia. Le sanzioni vanno da 78 euro per le gomme lisce ma possono anche arrivare ai 1.000 euro per pneumatici non a norma. Insomma prima della partenza meglio passare dal gommista. Un controllo può evitare multe salate.

Il Giornale

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteMorgan lascia Amici. Maria De Filippi: "È un mio fallimento"
Prossimo articoloVIDEO: Si lancia da 7600 metri senza paracadute