Condividi

SOS1307061Lodi, 8 settembre 2013 – E’ stata uccisa durante un gioco erotico Lavinia Simona Ailoaiei, la 18enne romena trovata morta e senza vestiti in un campo nel Lodigiano con due fasce di plastica da elettricista strette al collo.

L’uomo fermato per il delitto, Andrea Pizzocolo, 41 anni e padre di una bimba di 5, ha confessato durante quattro ore di interrogatorio. L’omicida ha ammesso di aver ucciso la giovane, conosciuta via internet, e di aver avuto con lei un rapporto sessuale anche quando era già morta.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteRapina in villa, legato e picchiato
Prossimo articoloIl dubbio del Papa: 'E' forse una guerra per vendere armi?'