Condividi

Una ragazza di 16 anni, originaria di Palmanova, trovata senza vita nel bagno della stazione di Udine dai poliziotti della Polfer.

Il sospetto e la paura che la città si trovi a rivivere l’incubo delle morti per droga. La ragazza sarebbe morta verosimilmente per una overdose da eroina.

Sull’effettiva causa del decesso sono in corso le indagini, ma tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti, c’è anche la più sconvolgente: che si sia trattato di un’overdose.

Sarà l’autopsia a stabilire la verità.

Sul posto sono giunti i soccorsi sanitari, che hanno tentato invano di rianimare il corpo

e gli agenti della squadra mobile e della polizia scientifica della Questura di Udine per avviare l’attività di indagine.

 

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteFurto nel negozio Napapijri: 3 fermi, recuperata refurtiva da 50.000 euro
Prossimo articoloCroissant Bauli a rischio salmonella: scatta il ritiro dei lotti dai supermercati