Condividi

Residente a Fagagna, era alla guida di una Opel, ha probabilmente perso il controllo del mezzo per cause ancora da chiarire ed è finito contro un palo della luce tra Rodeano di Rive d’Arcano e Villanova di San Daniele.

UDINE – Un minorenne, di 16 anni, è morto la notte scorsa dopo che ha perso il controllo dell’auto su cui era alla guida e che aveva sottratto alla madre.

L’auto si è capottata. È accaduto in Friuli.

A bordo c’erano altri sette ragazzi, tutti minorenni della zona, tra i 15 e i 17 anni; tra loro anche una ragazza.

I giovani feriti sono stati trasportati all’ospedale di Udine e in quello di San Daniele con le ambulanze. Nessuno di loro è in pericolo di vita.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteAgente ferito a coltellate: ricoverato in ospedale un sovrintendente capo della Polizia di Stato
Prossimo articoloTumore al seno, scoperto l'enzima che diffonde le metastasi

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.