“Ragnatela in colla sotto la porta” individuata una tecnica dei ladri

E c’è una inchiesta anche della magistratura. Stando alle prime considerazioni degli inquirenti sembra che nel territorio vengano adottate tecniche diverse, è ancora prematuro affermare se con la mollettina o con la ragnatela, ma alcuni tra i furti messi a segno nel quartiere Abruzzo sono stati effettuati senza evidenti effrazioni.

Gli appartamenti presi di mira non erano dotati di sistemi d’allarme e, nel momento del furto, i proprietari si trovavano in vacanza oppure erano assenti per trascorrere il weekend lungo di ferragosto. Lucia Russo per Leggo

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche