Condividi

SOS1307345Imperia, 16 settembre 2013 – Un 61enne e’ stato massacrato di botte, nella tarda serata di ieri, da un gruppo di malviventi che volevano mettere a segno una rapina nella sua villa di strada vicinale Stra, nell’immediato entroterra di Imperia. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, il 61enne si trovava al piano superiore quando ha sentito dei rumori provenire dal piano inferiore della casa.

Secondo quanto si apprende, l’uomo non avrebbe fatto neppure in tempo ad accorgersi di quello che stava accadendo quando, probabilmente due persone, lo hanno selvaggiamente picchiato, procurandogli diverse fratture. Sembra che la gang, alla luce di quanto accaduto, non abbia avuto il tempo di portare via niente. Oggi i carabinieri ascolteranno l’uomo, che al momento ricoverato in ospedale, in prognosi riservata.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteTragedia Concordia, ricordando le vittime
Prossimo articoloCosta Concordia, il video della notte in pochi secondi (video)