Prima fa una rapina, poi va a cena in bisteccheria. Finisce in manette

Dopo aver raccolto le descrizioni dell’uomo ne venivano immediatamente diramate le ricerche a tutte le pattuglie di Polizia e Carabinieri presenti mentre arrivavano alter segnalazioni al 113 di una macchina che si era lanciata a folle velocità per le vie cittadine.

Pochi minuti dopo il folle rapinatore, identificato poi per MASTANTUONO Stefano, veniva rintracciato in una bistecche ria della città dove aveva deciso di rifocillarsi

Polizia e Carabinieri notavano infatti la macchina rubata nascosta dietro al parcheggio del locale e all’interno del ristorante il MASTANTUONO che cercava di nascondersi tra gli avventori dopo essersi cambiato d’abito ed aver indossato i pantaloni da mare di colore arancione che aveva trovato in macchina.

Il MASTANTUONO Stefano veniva sottoposto ai rilievi foto-dattiloscopici e successivamente associato alle camere di sicurezza della locale Questura in attesa del processo per direttissima previsto per la mattinata .

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche