Rapinano pensione ad anziana, coniugi arrestati nel Cuneese

I carabinieri di Bene Vagienna, nel Cuneese, hanno arrestato una coppia di coniugi nomadi di Carmagnola che avevano derubato una anziana della pensione che aveva appena ritirato. A finire in manette sono stati marito e moglie di 66 e 60 anni, domiciliati nel campo nomadi di Carmagnola. I coniugi si erano appostati all’esterno dell’ufficio postale. Una volta individuata la vittima, che aveva appena ritirato il contante per pagare la retta della casa di riposo in cui è ospite, la coppia ha invitato la donna a salire in auto per offrirle un passaggio fino alla casa di riposo. Durante il viaggio le è stato sfilato il portafoglio e l’anziana si è accorta del furto solo una volta scesa dall’auto. Grazie all’allarme lanciato immediatamente, i carabinieri sono riusciti a rintracciare l’auto e recuperare il denaro. I due, non nuovi ad episodi simili, sono stati arrestati con l’accusa di furto aggravato. (ANSA).

2/7/2016

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche