Condividi

renzi

“Le elezioni locali hanno valenza locale”: glissa così Matteo Renzi la domanda sul valore delle elezioni di domani. “Faccio un appello, e parlo di europee visto che sono in silenzio elettorale, abituiamoci a pensare che il voto serve per quello per cui si vota. Francamente – aggiunge – per me le europee hanno un grande valore. Per me il punto centrale è cambiare la politica europea. Se ogni volta il voto è un sondaggio sul gradimento del governo finisce, ad esempio con le europee, che si mandano in Europa persone che stanno lì solo perché sono più o meno amiche del capo del governo o dell’opposizione. A settembre quando avremo finito di fare le riforme l’Italia in Europa inizierà con determinazione che non immaginate una battaglia contro l’austerity. Non dico che andremo a fare casino, ma ci si avvicina”.

L’arrivo di Renzi al Festival dell’Economia di Trento è stato contestato da un gruppo di sindacalisti di Base. I manifestanti dapprima sono sfilati in corteo per le vie del centro storico della città e quindi hanno organizzato un presidio davanti al centro Santa Chiara dove è in programma l’incontro di Renzi con il Primo ministro francese Valls. I manifestanti protestano in particolare contro il governo Renzi che, dicono “non ha in alcun modo scalfito gli alti livelli di disoccupazione, sopratutto femminile e giovanile, generando in compenso nuove insicurezze tra gli occupati”.

 

Fonte Ansa

Roma, 31 maggio 2015

CP

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteChampions League: collaborazione tra Polizia italiana e tedesca
Prossimo articoloFifa: Blatter attacca Europa, Platini non esclude lo 'strappo'