Condividi

REI: Al via dal 1 gennaio 2018 l’assegno da 485 euro al mese per le famiglie

Novità in arrivo per le famiglie italiane più bisognose. Dal 1 gennaio 2018 infatti, il governo ha messo in atto un nuovo strumento per combattere la povertà. Si chiama REI ed è il reddito di inclusione. Un assegno pari a 485 euro al mese.

Il premier Paolo Gentiloni ha spiegato i criteri che dovranno avere i nuclei familiari a cui spetterà il REI. Al momento la formula attuale comprende le famiglie con questi requisiti: il valore dell’ISEE non deve essere superiore ai 6000 euro. Il valore del patrimonio immobiliare non deve superare i 20.000 euro, esclusa la casa in cui si vive. Sono ammessi al calcolo del reddito di inclusione le famiglie in cui ci siano disabili, donne incinta, disoccupati che hanno superato i 50 anni d’età e figli minorenni.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteAuto contro bus: Simon, 25 anni, muore sotto gli occhi dell'amica
Prossimo articolo"Lo stripper nano mi ha messo incinta alla mia festa di addio al nubilato"