Requisiti concorso Allievi Agenti Polizia di Stato 2019: i nuovi limiti di età

 

Da questo punto di vista il Riordino delle Carriere ha cambiato ha cambiato le carte in tavola solamente per quanto riguarda il Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato.

Fino al 2017, infatti, per partecipare ai Concorsi da Agente bastava essere in possesso del diploma di istruzione secondaria di primo grado (licenza media);

mentre per partecipare ai prossimi concorsi (almeno per quanto riguarda i posti aperti ai civili)

sarà necessario aver conseguito almeno un diploma di istruzione secondaria di secondo grado (maturità) che consenta l’iscrizione ai corsi per il conseguimento del diploma universitario.

Resta tutto invariato per quanto riguarda il Concorso Vice Ispettori Polizia di Stato e il Concorso Commissari Polizia di Stato:

il requisito minimo per partecipare alla selezione per Vice Ispettori è il diploma di istruzione secondaria di secondo grado (maturità);

mentre per Commissari è la Laurea Magistrale o Specialistica nelle classi indicate nel bando (solitamente giurisprudenza, economia o scienze politiche).

Requisiti Concorso Polizia di Stato 2019 – Gli altri requisiti

Per concludere la nostra panoramica relativa ai Requisiti Concorso Polizia di Stato 2019 è necessario ricordare i diversi requisiti generali, comuni a tutti i Concorsi Polizia di Stato:

cittadinanza italiana e godimento dei diritti civili e politici

 

possesso della idoneità psicofisica ed attitudinale da accertarsi con le modalità esplicitate nei diversi bando di concorso

non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una pubblica amministrazione,

licenziati dal lavoro alle dipendenze di pubbliche amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare,

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche