Condividi

Il toy gli resta incastrato: uomo liberato dai vigili del fuoco

Il toy resta incastrato nelle gonadi e intervengono i vigili del fuoco. L’uomo ha aspettato due giorni prima di chiedere aiuto, rendendosi conto che avrebbe potuto avere gravi problemi di salute si è rivolto ai soccorsi.

Sono così intervenuti i vigili del fuoco che, come riporta il Sun, hanno riferito che le gonadi dell’uomo erano gonfie e di un colore “divertente”. L’uomo avrebbe provato ad utilizzare un anello vibrante non solo sul suo membro ma anche nelle gonadi, peccato che il diametro fosse troppo stretto ed è così rimasto incastrato. Il paziente avrebbe anche provato a tagliare lui stesso l’anello, senza perà ottenere alcun risultato.

Inizialemente l’uomo si è rivolto all’Ospedale King George, Ilford, dove però i dottori hanno dovuto chiedere l’aiuto dei vigili del fuoco. Una volta rimosso l’oggetto sono stati in grado di controllare lo stato di salute del paziente che ad eccezione di lividi e indolenzimento era in ottima forma.

leggo

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteScossa di terremoto in Emilia: torna la paura nei comuni distrutti dal sisma nel 2012
Prossimo articolo"Sei troppo giovane per il cancro": le restano 6 mesi di vita