Condividi

E’ stata restituita la scorta al ‘Capitano Ultimo‘, Sergio De Caprio. Lo rende noto il difensore del Capitano Ultimo, l’avvocato Antonino Galletti. “Siamo orgogliosi del fatto che il Tar del Lazio abbia accolto la nostra tesi difensiva – sottolinea il legale – secondo i giudici, infatti, la decisione della revoca della misura di protezione personale avrebbe dovuto essere adottata sulla base di una valutazione approfondita e specifica in ordine alla situazione di rischio in cui versa tuttora Ultimo”.

“Viceversa la revoca è stata frettolosa e non motivata in modo approfondito ed ha esposto il colonnello Sergio De Caprio a gravi rischi – conclude – che fortunatamente i magistrati amministrativi hanno scongiurato prima in sede cautelare con l’ordinanza di sospensiva ed ora definitivamente nel merito con la sentenza”.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteSea Watch 3, respinto il ricorso alla Cedu : "Indietro non si torna"
Prossimo articoloAddio all’assegno di mantenimento all’ex: in arrivo la nuova legge