Condividi

Siena, Rifondazione comunista denuncia CasaPound. “Aiutare solo gli italiani è razzismo”

Rifondazione comunista ha deciso di denunciare CasaPound perché le raccolte alimentari del partito di destra sono devolute prima agli italiani

Penserete che il motivo sia legato a qualche ideologia del passato, del Ventennio magari, e invece no. La denuncia è scattata perché il partito di estrema destra aiuta “solo gli italiani”. Per la sinistra quindi aiutare prima le famiglie italiane in difficoltà è pura discriminazione.

La denuncia
Non è uno scherzo, né tantomeno una bufala. È semplicemento l’ultimo capitolo dello scontro tra CasaPound e Rifondazione comunista a Siena. Il partito della falce e martello si è avvalso dell’avvocato Irene Gonnelli e ha presentato querela. “Abbiamo visto numerosi manifesti dove si legge di raccolte alimentari che vengono effettuate dall’associazione CasaPound – spiegano alcuni militanti di sinistra al Il Corriere di Siena, che riporta la notizia -.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteBallottaggio, il documento: gli elettori delusi del M5s al ballottaggio non votano Pd
Prossimo articoloLe tasse sui morti e un paese (ancora) in macerie: Pirozzi da Gentiloni con le chiavi di Amatrice