Condividi

GENOVA – I carabinieri del nucleo investigativo del Comando di Savona e della Compagnia carabinieri di Novi Ligure hanno arrestato a Novi Ligure (Alessandria) due cittadini marocchini perché nel loro garage erano nascosti circa 90 kg di hashish. I due, di 36 e 32 anni, sono accusati di traffico di sostanze stupefacenti.

Secondo quanto accertato dai carabinieri i due uomini avevano ricevuto lo stupefacente arrivato probabilmente dalla Spagna per destinarlo a diverse ‘piazze’ di spaccio come Savona e Genova. Nelle perquisizioni domiciliari i carabinieri hanno sequestrato anche un bilancino digitale, circa 20 gr di cocaina, un’ingente quantità di denaro in contante e numerose schede sim telefoniche nazionali e marocchine. L’indagine, coordinata dal sostituto procuratore Iovane di Alessandria è ancora in corso. I due arrestati sono stati trasferiti in carcere a Alessandria.

Questo è solo uno degli ultimi ritrovamenti di droga a Genova. Nelle scorse settimane e mesi avevano fatto clamore nella stessa città ed eco su tutti i media nazionali grosse operazioni condotte anche da Polizia e Guardia di Finanza. Lo scorso febbraio gli uomini del comando provinciale della guardia di finanza di Genova hanno scoperto un traffico internazionale di cocaina, con passaggio nel porto di Genova, e sequestrato 60 borsoni contenenti oltre due tonnellate di cocaina.

I borsoni sono stati trovati all’interno di un container proveniente dalla Colombia e diretto a Barcellona. Non solo: le fiamme gialle hanno sostituito il carico di droga, 1801 panetti di cocaina purissima, con del sale e lo hanno fatto proseguire nel suo viaggio. In questo modo sono riusciti ad arrestare la base dell’organizzazione criminale nella città catalana (LEGGI ANCHE: In porto a Genova il più grande sequestro di cocaina degli ultimi 25 anni ).Nel Novembre 2018 è stata invece la volta di centinaia di chili di eroina nascosti all’interno di container nel porto di Genova e provenienti dall’Iran scoperti dalla Polizia di Stato, coadiuvata dal personale dell’Agenzia delle Dogane, al termine di una lunga indagine che ha consentito di effettuare il più ingente sequestro di eroina degli ultimi venti anni: 270 chili di sostanza stupefacente. (LEGGI ANCHE: Genova, sequestrati 270 kg di eroina partiti dall’Iran al porto di Genova)

LEGGI ANCHE: Colpo della Polizia di Stato: scoperti e neutralizzati due venditori di morte

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteAnziano entra con auto nelle piste da sci. Ai Carabinieri "Volevo andare al ristorante"
Prossimo articoloAggressione dei nigeriani "Si feriscono da soli per poi incolpare i poliziotti", la denuncia degli agenti