Condividi

“Sono rimasta senza denti, mi hanno uccisa”: l’incubo di una mamma in tv | Cosa le hanno fatto

Altro che sorriso perfetto. La signora Giuseppa Musso, 47enne palermitana, è passata dal sogno al calvario. “Rivoglio la mia vita, mi hanno uccisa”, è il suo sfogo negli studi tv di “Mi Manda RaiTre”.

La signora, attratta dalle pubblicità della clinica Vitaldent di Palermo, tre anni fa aveva fatto alcune cure odontoiatriche. Poi, come racconta PalermoToday, la decisione del medico di togliere tutti i denti dell’arcata inferiore per sistemare quattro impianti (un’operazione dal costo totale di ottomila euro). I primi dolori, poi le infezioni che hanno costretto la donna a recarsi urgentemente nel pronto soccorso di Villa Sofia. In un secondo momento il trasferimento nel reparto di odontostomatologia del Policlinico per la rimozione degli impianti.

La quarantasettenne è rimasta senza i denti dell’arcata inferiore perché, per riposizionare gli impianti, deve aspettare la riformazione dell’osso mandibolare. La donna ha chiesto un risarcimento danni di 100mila euro. “Voglio essere risarcita subito – ha detto Giuseppa Musso – perché io ho 47 anni e non ho i denti sull’arcata inferiore. Non riesco ad avere una vita sociale, ho problemi con tutti. Non sapete quello che mi state facendo passare. Ridatemi la mia vita”.

In studio ha replicato Massimo Pastorino, direttore del reparto medico di Vitaldent: “Mi spiace per quello che è successo alla paziente, ma ormai credo sia impossibile rimediare, nel momento in cui perde fiducia nei nostri confronti. Comunque ci sarà un accertamento di responsabilità”.

Today

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedentePer eliminare il mal di testa meglio la birra del paracetamolo
Prossimo articoloIn fiamme l'auto del sindaco Joe Formaggio «Scesi in tempo»