Condividi

Armato di coltello, avrebbe iniziato a masturbarsi. Si trovava al tavolino di un bar, davanti ad una donna con tre bimbi. Attorno, molta gente.

E’ successo a Rimini nel pomeriggio di ieri, presso uno stabilimento balneare molto frequentato.

Immediata la reazione della gente: l’uomo è stato linciato, tanto che le forze dell’ordine sono dovute intervenire addirittura a sua tutela per poi arrestarlo con l’accusa di atti osceni in luogo pubblico.

Quando i poliziotti sono intervenuti, decine di persone avevano già accerchiato il maniaco. Salvato dalla folla e portato in questura, è risultato essere un 37enne egiziano, regolare. Durante l’arresto avrebbe colpito un agente.

Sul corpo dell’uomo diversi ematomi dovui ai colpi subiti prima dell’arrivo delle volanti. Ad avvisare il titolare che poi ha allertato le forze dell’ordine, la donna presente: una russa di 46anni.

Immediatamente si è mosso anche il personale impiegato sulla spiaggia che sono intervenuti anche considerando la vicinanza ad un’area affollata da famiglie con bimbi. All’arrivo degli agenti, un folto gruppo di genitori si era già riunito attorno al 37enne: urla e percosse.

Portato in pronto soccorso, al 37enne è stata riscontrata la frattura di una costola. L’uomo, non contento dopo il caos scatenato in spiaggia e i colpi dati all’agente duirante l’arresto, avrebbe anche minacciato anche i tecnici della radiologia.

Al loro indirizzo, secondo la ricostruzione dei giornali, avrebbe urlato, mimando il gesto del coltello alla gola “Vi ammazzo” e ancora “Conosco un sacco di persone, vi mando a casa delle persone che ammazzano voi e la vostra famiglia”.

Non ancora esausto, avrebbe poi afferrato l’asta in metallo delle flebo tentando di colpire gli agenti. E ancora: riferisce il quotidiano “Leggo” che una volta in cella di sicurezza, l’egiziano avrebbe minacciato gli agenti: “Domani in tribunale dico al giudice che mi avete rotto voi la costola, così me la pagate”

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteMigranti, il veliero Alex dellʼOng Mediterranea è stato confiscato dalla Guardia di Finanza
Prossimo articoloCaso Uva, assoluzione definitiva per poliziotti e carabinieri