Le tinture per capelli potrebbero aumentare il rischio cancro al seno

Il motivo per cui avverrebbe una cosa simile è semplice: i prodotti per la chioma conterrebbero sostanze cancerogene come le ammine aromatiche che potrebbero danneggiare il Dna, favorendo lo sviluppo dei tumori, nel momento in cui vengono assorbite dall’organismo.

Le tinture e le sostanze liscianti, inoltre, modificherebbero la normale produzione ormonale, facendo aumentare la presenza di estrogeni nel corpo, uno dei fattori che agevolerebbe la comparsa del cancro al seno. Inutile però farsi travolgere dal panico, i risultati dello studio sono ancora provvisori, visto che non sono stati analizzati tutti gli ingredienti contenuti nei prodotti per capelli. Saranno necessarie ulteriori indagini per capire quali sono con precisione i componenti che mettono a rischio la salute e che dovrebbero essere eliminati dalle tinture. Il consiglio è quello di informarsi sempre sulle sostanze contenute all’interno dei prodotti che si usano con la chioma, preferendo quelli di origine biologica.

donna fanpage

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche