Rischio soffocamento con il fidget spinner: è allarme tra i genitori

“E’ il gioco del momento, ma sono molti i genitori preoccupati per i possibili rischi a cui i loro bambini sono esposti. Negli Usa si registrano diversi casi di bambini che hanno ingoiato parti del giocattolo e sono finiti in ospedale“

E’ il giocattolo del momento, l’oggetto del desiderio per migliaia di bambini e ragazzi in ogni parte del mondo: il fidget spinner. Eppure da più parti si levano le preoccupazioni dei genitori sui rischi derivati dal noto gioco antistress.

Negli Usa si sono registrati infatti diversi casi di bambini che hanno ingoiato parti del giocattolo, i piccoli dischi che lo compongono o le sfere dei cuscinetti che li ricoprono. Per alcuni bambini è stato necessario l’asportazione chirurgica per rimuovere i pezzi.

Scott Wolfson, portavoce della Consumer Product Safety Commission, l’ente federale che controlla la sicurezza dei prodotti, ha detto a BuzzFeed News che l’agenzia sta seguendo il caso di una bambina di 10 anni che in Texas ha ingoiato uno dei componenti del giocattolo.