Condividi

Nuovo colpo al clan Spada di Ostia. Su richiesta della Dda di piazzale Clodio, gli agenti del Gico della Finanza hanno effettuato approfondimenti patrimoniali nei confronti di Carmine Spada, detto “Romoletto”, considerato dagli inquirenti il capo del clan.

Sotto sequestro la sua villa da 800 mila euro: sequestrata inoltre la villa di Ottavio (da 450mila euro) e Roberto Spada (già sotto processo per la testata a favore di telecamera a un giornalista della Rai), e di Claudio Galatioto.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteNapoli, falso cieco guidava lo scooter ed aveva anche la patente: sequestrati 110 mila euro
Prossimo articoloCucchi, arriva la confessione del carabiniere Francesco Tedesco: "Pestato perché si rifiutava di collaborare"