Condividi

Filippo è un tenero cucciolo, che ieri sera è stato trovato a bordo di un autobus della linea 500 di Atac. Il cagnolino era nascosto tra i sedili, infreddolito e abbandonato. Preso in consegna e coccolato dal personale della municipalizzata, il piccolo Filippo è stato prima rifocillato e curato al deposito di Tor Vergata e poi accompagnato al Canile rifugio Muratella.

L’ORIGINE DEL NOME

“Lo abbiamo chiamato Filippo in onore di San Filippo Neri, patrono degli autoferrotranvieri”, si legge sulla pagina Facebook ufficiale di Atac. Probabilmente il cucciolo è stato abbandonato, ma fortunatamente (ammesso che non sia stato abbandonato sul mezzo pubblico) è riuscito a rifugiarsi a bordo dell’autobus.

COME ADOTTARLO

Chi volesse adottarlo può mettersi in contatto contatto con il canile della Muratella, inviando una mail all’indirizzo canilerifugio.muratella@gmail.com o telefonando allo 0698875859. Il numero di matricola assegnato al piccolo dal canile è 2019/2556.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteRaffiche di kalashnikov contro i carabinieri dopo una tentata rapina, banditi in fuga
Prossimo articoloIsis, foreign fighter italiano vuole tornare a casa: "Sono pronto a consegnarmi"

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.