Condividi

CC04CASTIGLIONE DEL LAGO (PERUGIA), 25 LUG – Rombo di motori e commozione oggi a Castiglione del Lago per il funerale di Andrea Antonelli. Nel corso della cerimonia la famiglia ha abbracciato Lorenzo Zanetti, in sella alla moto finita addosso al giovane pilota umbro.

“Ora hai un tifoso in più. Andrea vorrebbe così” gli ha detto il padre Arnaldo.
“Tutta questa gente – ha poi detto rivolgendosi allo stadio di Sanfatucchio – è qui per una festa. La tragedia sarà domani”.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteBandiere a lutto a Torino fino a domenica per onorare Laura Prati
Prossimo articoloArrestato esponente clan Mallardo. Patrizio Picardi non ha opposto resistenza agli agenti.