Rottamazione cartelle quasi a 350 mila

I contribuenti che vogliono sanare la loro posizione hanno tempo fino a fine marzo. Equitalia entro il 31 maggio comunicherà ai contribuenti il dovuto (si paga solo l’importo residuo del debito senza sanzioni e interessi di mora). Per chi sceglie una sola rata la scadenza è fissata a luglio 2017 ma c’è anche la possibilità di pagare in 5 rate, con l’ultimo versamento fissato a settembre 2018. Dalla rottamazione il governo conta di ricavare 3,4 miliardi in due anni.

Roma, 5 marzo 2017

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche