Ruba bici e dimentica cellulare, torna a riprenderlo e viene arrestato

SOS1308145Bergamo, 12 ottobre 2013 – Ruba una bicicletta del valore di 500 euro in un negozio e dimentica lì il cellulare. Ha pensato così di tornare a riprenderlo ma ad aspettarlo c’era la polizia, intervenuta per i rilievi del caso, che lo ha arrestato per furto aggravato.

Il ladro è un 23enne di Bergamo che si è detto pronto a restituire la refurtiva. È stato scarcerato con l’obbligo di firma.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche