Condividi

carabinieri-gazzellaRoma, 11 dicembre 2013 – I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, hanno arrestato un polacco di 51 anni, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di furto aggravato. L’uomo, questa notte, in viale Bruno Buozzi, in zona Parioli, ha rubato un Porsche Cayenne in sosta, fuggendo poi via. Il suv però, all’insaputa del ladro era dotato dell’antifurto satellitare, immediatamente scattato che ha permesso ai militari dell’Arma di rintracciarlo e bloccarlo in via Pineta Sacchetti ancora a bordo dell’auto.

A seguito di perquisizione sono stati inoltre sequestrati dai carabinieri anche gli arnesi da scasso utilizzati dal ladro. L’uomo dopo l’arresto è stato accompagnato in caserma, dove attenderà di essere sottoposto al rito direttissimo. Il suv recuperato invece è stato riconsegnato al legittimo proprietario. (Adnkronos)

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteCaso Raciti: revisione processo, legali Speziale ricorrono in Cassazione
Prossimo articolo''Hai visto Giove?'', Luca Parmitano al Bambin Gesù incontra piccoli pazienti