Condividi

Immagine

Sabato sera di sangue ad Acerra. Una donna è stata colpita da un proiettile nella centralissima piazza Castello, mentre passeggiava col marito. La donna, 40 anni, Maria Vittoria De Mase, è stata colpita all’addome e trasportata in gravi condizioni all’ospedale Cardarelli di Napoli. La signora stava passeggiando col marito, Girolamo Castiello, 46 anni, già noto alle forze dell’ordine. Sono intervenuti i carabinieri che hanno arrestato un loro collega in pensione, accusato di aver sparato contro la donna.
Fonte Il Mattino

Napoli, 31 maggio 2015

CP

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteRussia: 89 europei in lista nera Putin
Prossimo articoloElezioni, Italia al voto in sette Regioni: oggi seggi aperti dalle ore 7 alle 23