Condividi

La vittima è Valeria Daci ,38 anni, albanese residente ad Adrano, che viaggiava a bordo di una Ford Ka . L’auto si è scontrata frontalmente con una Bmw, su cui si trovava un giovane di 28 anni rimasto gravemente ferito

Paternò (Catania) – E’ di un morto e un ferito grave, ricoverato d’urgenza all’ospedale “SS.Salvatore” di Paternò, il bilancio di un drammatico incidente stradale, l’ennesimo, avvenuto alle 20 circa, lungo la Statale 284, la Paternò-Randazzo. A perdere la vita Valeria Daci, una donna albanese di 38 anni residente ad Adrano, alla guida di una Ford Ka, che procedeva in direzione Paternò.

Il ferito, un giovane di 28 anni, di Santa Maria di Licodia, a bordo di una Bmw, procedeva in direzione opposta. Il ragazzo è stato portato in emergenza, con un’ambulanza del 118, al pronto soccorso dell’ospedale “SS.Salvatore” di Paternò.

Sul posto anche i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia paternese e della Stazione di Santa Maria di Licodia; e i vigili del fuoco del distaccamento di Paternò. La statale, ieri sera, è stata chiusa al transito su entrambe le corsie di marcia, per permettere ai militari dell’Arma d’effettuare i rilievi; necessario, inoltre, la pulizia della strada dai detriti dei due mezzi, sparsi su diversi metri del tracciato stradale. Terribile l’impatto tra i due mezzi, scontratisi frontalmente.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteVIDEO: Ecco cosa succede a fare lo sbruffone con la macchina!
Prossimo articoloNon riesce a superare la morte del figlio appena nato, il padre si suicida