Salva 27 alunni dell’asilo da due pitbull e viene azzannato, l’eroe è un agente della Polizia Locale

Una scolaresca di 27 alunni, con due insegnanti e un collaboratore, che cammina per strada prima di rientrare all’asilo.

Succede ad ARZERGRANDE (Padova). Improvvisamente compaiono sulla stessa strada due cani pitbull.

Gli animali sono senza guinzaglio e museruola. E corrono verso il gruppo di bambini. Sono momenti di terrore. Gli animali potrebbero azzannare i piccoli, ma ecco che arriva un “eroe”. Ne parla il Mattino di Padova.

«In attesa dell’arrivo del personale del servizio veterinario» racconta il vice comandate «ho iniziato a scortare i cani rimanendo in auto e nel contempo ad invitare i cittadini a rimanere nei negozi e comunque in luoghi sicuri». La situazione, seppur tesa, sembrava essere comunque sotto controllo.

Lo è stata fino a quando, all’improvviso, un gruppo di bambini dell’asilo parrocchiale, accompagnati dalla maestra, si è affacciato ignaro in strada. A quel punto Pezzato non ci ha pensato due volte ed è sceso subito dal suo mezzo. L’unico supporto di cui poteva avvalersi era quello della voce del collega al telefono

Racconta l’agente Fabio Pezzato: “Ho richiamato su di me l’attenzione dei cani, mentre la maestra ha riportato a scuola i piccoli. Uno dei cani, particolarmente agitato, a quel punto mi è anche saltato addosso, azzannandomi poco sopra al ginocchio. Sono stati dei momenti davvero difficili».”

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche