Si incatena davanti alla caserma: “non ho più I soldi per mangiare per bere per vivere un solo altro minuto”

I tuoi 100 euro li ho lasciati dal piantone della tua caserma preferisco morire di fame pur di non tacere.

Tutto il mondo deve sapere che non sei il padre dei tuoi carabinieri tra poco andrai in pensione allora ti dico goditi nel migliore dei modi la tua vita pensa a i tuoi atteggiamenti perché Dio è grande e da lassù vede tutto.

COMANDANTE GENERALE MINISTRO DELLA DIFESA INTERVENITE SUBITO. Amici di Facebook aiutatemi a divulgare la verità grazie.

Enti televisivi politici giudici intervengono perché io sono stanco stanco stanco di subire umiliazioni e persecuzioni.

Non sono un delinquente sono un brigadiere onesto e forte in trenta anni di servizio mi sono sempre distinti con più arresti denunce e sequestri ed è per questo che colgo l’occasione di chiedere scusa a quella povera gente.

Arrestatemi pure – conclude Scardigno sui social -non ho paura delle conseguenze che andrò incontro perché una differenza vostra io Brigadiere a testa alta guarderò chiunque in faccia perché fiero di essere come sono. “

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche