Fugge spaventato dai botti, l’appello dei padroni “aiutateci a ritrovarlo”

A Busto Arsizio, un cane ha fatto perdere le proprie tracce, probabilmente spaventato dalla nottata di fuochi e botti di capodanno

A riferirlo è il proprietario antonio che ha scritto al quotidiano VareseNews per essere aiutato: “ieri sera a Busto Arsizio è scappato Sam, il nostro Golden retriever molto timoroso e sicuramente spaventato dai botti di Capodanno. Siamo disperati. Ci date una mano? Grazie infinite.”

Un altro episodio vergognoso arriva da Parma, dove una ragazza di 26 anni sarebbe stata aggredita dopo aver chiesto di non esplodere petardi alla presenza di animali.

La ragazza infatti stava passeggiando con il suo cane, ovviamente spaventato dai botti esplosi da un gruppo di ragazzini, pare, accompagnati dai genitori. Da notare che secondo quanto riportato, l’episodio sarebbe avvenuto all’interno di un’area adibita agli animali.

Per tutta risposta un uomo che aveva accompagnato lì il figlio l’avrebbe aggredita.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche