San Severo, ‘in ginocchio per le rapine’

La richiesta del sindaco a Minniti, ‘un dipartimento della Dia’.

“Le rapine mettono in ginocchio la città” di San Severo (Foggia): per questo, il sindaco, Francesco Miglio, ha scritto una lettera al Ministro dell’Interno, Marco Minniti, chiedendo l’istituzione di “un dipartimento della Dia (Direzione investigativa antimafia) nella provincia di Foggia”.
Nella lettera, firmata anche dall’assessore alla sicurezza, Raffaele Fanelli, il sindaco ha evidenziato “il continuo perpetrarsi di rapine ai danni di esercizi commerciali – supermercati, tabaccherie e negli ultimi giorni anche farmacie – che hanno creato uno stato di estremo disagio e grande sofferenza nella popolazione sanseverese”. Secondo il sindaco, “l’insicurezza si sta diffondendo a macchia d’olio fra i cittadini con la relativa paura talora di poter svolgere i più elementari servizi necessari alla sopravvivenza”.

Bari, 20 febbraio 2017