“Sapete che per quindici secondi…”. Fabio Fazio, vergogna italiana: maxi stipendio da 3 milioni l’anno, cosa ha osato dire…

“Contro di me ci sono state polemiche di inusuale violenza. Mi dispiace che un passaggio così importante per la mia carriera come il passaggio a Rai1 sia stato accompagnato da queste polemiche che anche alcuni esponenti delle istituzioni hanno cavalcato”.

Fabio Fazio risponde così agli attacchi contro di lui durante la presentazione dei palinsesti Rai a Milano per il suo stipendio da 11,2 milioni in quattro anni. “Ho cercato di rimanere fino all’ultimo perché la Rai è ciò di cui sono fatto – ha proseguito – Ho molto rispetto per le istituzioni ma il vice presidente del Senato, Gasparri, dovrà dimostrare quello che ha detto”.

Quindi Fazio si è detto “contento di aver accettato questa offerta seppure in extremis». Precisando poi che “non c’è nessun lavoro al mondo dove si chieda di essere pagati meno”.



Potrebbero interessarti anche