Condividi

Questa mattina si è sfiorata la tragedia nel quartiere Prealpi quando un ragazzo 16enne, che soffre di disturbo dello spettro autistico, ha messo in allarme tutti sedendosi sul davanzale della finestra del proprio appartamento, situato ad un’altezza di circa 12 metri dal suolo, minacciando di gettarsi giù.

Allertati tutti i soccorsi, i primi a giungere sul posto sono stati i carabinieri del Radiomobile di Saronno. Due militari sono entrati nell’appartamento e dopo una breve trattativa hanno convinto il ragazzo a girarsi verso di loro per abbracciarli. Afferrato dall’interno, il ragazzo è stato condotto in camera da letto, dove successivamente hanno fatto accesso i sanitari, nel frattempo arrivati sul posto, per constatarne lo stato di salute. Ora è in ospedale a Saronno per accertamenti.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedentePullman in fiamme sull'A1, 40 studenti fuggono nei campi
Prossimo articoloPadova, la caldaia non funziona: intossicata l'intera famiglia, muore il papà

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.