Condividi

Sono già 5 i casi appurati in pochi giorni di questo virus misterioso che provoca la paralisi degli arti dei bambini. Fino a oggi ha colpito bimbi sotto i 6 anni e i medici stanno cercando di capire cosa lo abbia provocato. L’emergenza è scattata e si teme possano susseguirsi altri episodi. I sintomi sono riconducibili a quelli della poliomelite, difficoltà respiratoria e debolezza. Ma all’improvviso, in ospedale, le piccole vittime hanno iniziato a subire la paralisi delle braccia e delle gambe.

Neonato contrae l’herpes in ospedale e riporta danni irreversibili: risarcimento da 42 milioni

Leggi anche:  Violenze all'asilo, il comandante dei Carabinieri "Scene raccapriccianti che non avremmo mai voluto vedere"

Come riporta il Sun la diffusione ha riguardato diverse città degli Stati Uniti e gli esperti stanno cercando una correlazione tra i casi. La dott.ssa Scott Lindquist, epidemiologa di malattie infettive del Dipartimento della Sanità di Washington, ha dichiarato: «A questo punto, non ci sono prove che indichino una singola fonte di malattia tra questi casi». Si teme che i bambini possano aver contratto una rara condizione che colpisce il sistema nervoso chiamata «mielite flaccida acuta» (AFM l’acronimo).

Leggi anche:  Un bimbo di soli sei anni si perde tra migliaia di persone, ma il piccolo ha degli angeli: i celerini di Milano

Questo virus attacca il midollo spinale e può portare a debolezza delle braccia o delle gambe e alla perdita dei riflessi muscolari. L’AFM è collegata a diversi virus e germi, compresi i microrganismi che causano raffreddore, mal di gola e infezioni respiratorie.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteUscito il nuovo concorso per Allievi Agenti della Polizia di Stato. Tutti i requisiti
Prossimo articoloBenzina, Gasolio e gas: da oggi scattano le nuove sigle europee