Scatta un selfie con il papà appena morto e la pubblica sui social: travolta dagli insulti

Era morto da poco, ancora nel letto dell’ospedale e la figlia ha pensato di affrontare il dolore con un selfie: forse per condividere con i propri cari la sofferenza, forse per protagonismo? Non si sà, senza ombra di dubbio però, il gesto ha scatenato innumerevoli reazioni

La foto è finita su facebook e su instagram. Lei, truccata di tutto punto, posa ed emoticon: dietro il suo papà e poi la didascalia che recita “Papà … riposa in pace”, con tanto di cuore spezzato e faccine piangenti.

Come facile immaginare, la ragazza è stata sommersa da insulti: più moderati l’hanno definita “malata”.

Nel suo post, la ragazza ha scritto tra l’altro: “Ci ha lasciati nel suo 67° anno di vita. Grazie di tutto, sono grata di essere stata tua figlia e averti avuto come padre. Grazie per averci indicato la strada giusta. Riposa in pace, resterai sempre nei nostri cuori”.

Magdalena ha aggiunto: “Solo una persona malata può farl”, mentre un’altra ha scritto: “Non posso credere a quello che sto leggendo e vedendo. No, non c’è speranza per questo mondo”.

Una tale ondata di attacchi che alla fine ha costretto Jelica a cancellare la foto dai propri profili: chissà che non l’abbia anche fatta riflettere. Non è escluso.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche