Scontri e caos tra tifosi in strada: due poliziotti restano feriti

Nocera inferiore (Salerno) – Gli Ultras, anche nelle gare serie D, si fanno riconoscere. E così, nella giornata di ieri, sono andati in scena scontri tra Nocerina e Foggia. Come sempre in questi casi, il risultato della partita passa in secondo piano (per la cronaca: partita vinta 2-0 dai pugliesi)

La ricostruzione la fornisce uil quotidiano repubblica: 300 foggiani sono scesi dai mezzi all’altezza di un bar. Intervento immediato delle forze dell’ordine intente a scortare i tifosi. I feriti sarebbero due poliziotti in servizio al commissariato di Nocera Inferiore. Gli agenti hanno riportato prognosi di 15 e 10 giorni.

Il primo ha riportato un trauma cranico provocato da una bottigliata, il secondo è rimasto stordito per l’esplosione di un petardo. Indagini in corso per risalire all’identità dei facinorosi.

Scontri si sono verificati prima della partita e poco dopo la fine.