Condividi

Tragedia della strada ad Enna nel fine settimana dove nelle vicinanze della miniera di Pasquasia si è verificato un gravissimo schianto tra un’auto e un tir.

 

Enna, scontro tra auto e tir: morto Filippo Bellomo, ispettore del Corpo Forestale

Il bilancio è terribile: tre feriti e un morto.

Secondo le informazioni riportate dai quotidiani locali online, a perdere la vita è stato Filippo Bellomo.

La vittima aveva 53 anni ed era originario di Mazzarino.

L’uomo, ispettore in servizio presso il Corpo Forestale della Regione sicilia e in servizio nella caserma di Enna Bassa..

 

 

Quando si è verificato l’incidente, la vittima era a bordo e alla guida della propria Peugeot quando, nelle vicinanze della miniera dismessa, sisarebbe scontrato frontalmente con un mezzo pesante.

Le cause sono ancora da accertare

Soccorso immediatamente, è stato utilizzato anche un elicottero del 118
Trasportato d’urgenza all’ospedale “Sant’Elia” di Caltanissetta in codice rosso.

Una volta in ospedale però, i medici nulla hanno potuto per salvarlo.

Le ferite erano troppo gravi. Gli altri altri feriti sono stati trasportati invece nel locale ospedale di Enna.

Anche le loro condizioni, tuttavia, sarebbero serie

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteModena, prese a calci e pugni il cane. Andrà in carcere per 6 mesi
Prossimo articoloTerni, detenuto sferra calci e pugni a quattro Poliziotti e ad uno frattura il naso