Condividi

Paolo, Mario, Federico e Alessandro avevano tra i 19 e i 19 anni e sono morti in un tragico incidente sulla statale 107 Silana Crotonese, all’altezza del bivio per Rende, nella frazione di Saporito.

Le quattro giovanissime vittime viaggiavano sulla stessa auto, una Volkswagen Polo, ma il bilancio del tragico evento verificatosi nella notte del 6 Ottobre non si è fermato qui: due i feriti gravi, sopravvissuti allo schianto. Si trovavano all’interno della seconda auto coinvolta.

Un 33enne resta tuttora ricoverato in gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Cosenza. A bordo della seconda vettura, una citroen C3 anche la fidanzata, anche lei gravemente ferita.

Nelle prossime ore si svolgeranno i funerali del giovane Alessandro Algieri, sul corpo del quale oggi è stata eseguita l’autopsia, essendo il conducente della Polo. Mentre è risultato positivo al test per la droga il 33enne conducente della Citroen.

LEGGI ANCHE: Paolo, Mario, Federico e Alessandro morti nel tragico schianto di questa notte nel crotonese: avevano tra i 18 e i 19 anni

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteMatteo Salvini mostra una foto: "L'orecchio di un poliziotto preso a morsi da un detenuto nordafricano"
Prossimo articoloL'assassino di Matteo e Pierluigi: "amo mia madre tantissimo". Emergono nuovi dettagli sulla sparatoria

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.