Condividi

Bari – Tensione dietro le transenne della rievocazione storica del Gran Premio di Bari questa mattina, quando un cittadino extracomunitario è venuto a contatto con un addetto alla sicurezza, prima di essere fermato e allontanato dalle forze dell’ordine.

L’uomo è stato accusato di aver scattato fotografie col suo telefono cellulare a chiunque indossasse, seppure la sua versione è stata in un primo momento quella di essere come tutti un appassionato di auto d’epoca.

Dopo qualche spintone e parola grossa, il cittadino extracomunitario è stato allontanato dalla manifestazione, ma resta il mistero sul perché fosse andato al Gran Premio non per immortalare le auto in gara, ma i rappresentanti della legge.

 

Quotidiano italiano

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteRiforma pensioni, dal 1 maggio 2017 novità su Ape, Inps, cumulo, Fase due, Opzione Donna
Prossimo articoloTorino, dopo gli agenti-manichino investiti, botte e uova ai poliziotti il 1 Maggio. Il Sindaco Appendino da che parte sta?