Violenta scossa di terremoto sulle coste giapponesi, possibile allerta tsunami

Una violenta scossa di terremoto è stata registrata alle ore 16:59 locali (le 9:59 in Italia) lungo la costa orientale del Giappone. Il sisma, di magnitudo 6.2, è avvenuto ad una profondità di circa 10 km e l’epicentro si trova lungo la costa orientale dell’isola di Honshu, la più grande di tutte quelle che formano l’arcipelago nipponico.

L’epicentro della scossa è poco più a sud rispetto a quello del violentissimo terremoto che colpì il Giappone nel 2011, e il cui conseguente tsunami creò un vero e proprio disastro ambientale, dagli effetti ancora poco conosciuti, a causa dei danni riportati dalla centrale nucleare di Fukushima. Non si hanno al momento notizie di danni a cose o persone, ma data la forte magnitudo e la bassa profondità, il sisma è stato chiaramente avvertito dalla popolazione lungo la costa e non è ancora del tutto scongiurato un rischio tsunami.



Potrebbero interessarti anche