Milano, scritte vergognose contro gli Alpini: “Stuprano e molestano”. Il Sindaco insorge “Gli Alpini non si toccano”

“In via Padova sono comparse decine di scritte contro gli alpini in vista della storica adunata di maggio a Milano per i cento anni di questo glorioso corpo militare di cui l’Italia deve andare fiera”, ha invece commentato Silvia Sardone, consigliera regione e comunale del gruppo Misto.

“La mamma degli imbecilli è sempre incinta. Mi auguro che i graffitari vengano identificati e adeguatamente puniti”. – Di Carmine Ranieri Guarino per MilanoToday

GUARDA LE FOTO SU MILANO TODAY

fonte: MilanoToday