Scuola estiva, docente positiva. In quarantena bimbi e famiglie

Una maestra della scuola estiva positiva al coronavirus e, di conseguenza, i “suoi” bambini e le loro famiglie tutti immediatamente in quarantena.

La Asl Imperiese ha fatto scattare le procedure per tenere sotto controllo la situazione mobilitando il G-Sat e l’ufficio Igiene Pubblica.

Il caso è emerso qualche giorno fa quando la maestra si è recata al pronto soccorso dell’ospedale di Sanremo per un problema personale e, come da prassi, è stata sottoposta al tampone per il coronavirus. L’esito è stato positivo.

Di qui l’indagine sanitaria che ha portato alla luce la necessità di informare il Comune, che gestisce la scuola estiva di Ospedaletti, e le famiglie dei piccoli alunni che trascorrono le giornate tra attività didattiche e ludiche (del servizio usufruiscono anche famiglie di Sanremo).

Secondo quanto spiega Il Secolo XIX la docente, quarantenne, aveva una carica virale molto limitata.

Al momento nessun bimbo, e neppure i loro familiari, hanno accusato sintomi della malattia.

In merito a contagi avvenuti nell’ambito di attività come la scuola estiva non esistono precedenti diretti che riguardano la provincia di Imperia.