Migranti, Sea Watch con 211 naufraghi a bordo verso Porto Empedocle

La ong tedesca Sea Watch ha tratto in salvo, la scorsa mattina, un’imbarcazione nel Mediterraneo centrale con a bordo 112 persone.

L’ong ha allertato che queste 211 persone necessitano urgentemente di un porto. Proprio in questi momenti è in corso l’operazione di sbarco a Porto Empedocle.

Un barcone con a bordo 36 migranti era stato avvistato la scorsa notte da una motovedetta della Guardia di finanza, nelle acque antistanti Lampedusa. Nella tarda serata, la Guardia costiera aveva bloccato un barchino con a bordo 8 tunisini.

immagine di repertorio

I due gruppi, ieri mattina, sono stati imbarcati sul traghetto di linea che giungerà in serata a Porto Empedocle (Agrigento).

Nel frattempo un’altra imbarcazione in difficoltà con 70 persone a bordo è stata soccorsa a 48 miglia a sud di lampedusa dalla nave dell’Ong Mediterranea saving humans.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche